Bonus mobili e arredi

Bonus mobili, approfitta anche tu della detrazione del 50%!

Ti garantiamo l'assistenza per le pratiche di legge

La detrazione del 50% della spesa fino a 10.000 € per mobili e grandi elettrodomestici nuovi, acquistati per arredare l'immobile ristrutturato.

STEP 1: AVVIA I LAVORI

La data dell'inizio dei lavori deve precedere quella in cui si acquistano i beni. Non è fondamentale che  le spese di ristrutturazione siano sostenute prima di quelle per l'arredo dell'immobile.

Quali lavori?

Per gli appartamenti: manutenzione straordinaria, ristrutturazione, restauro e risanamento conservativo.
Per le parti condominiali: manutenzione ordinaria e straordinaria, ristrutturazione, restauro e risanamento conservativo.

STEP 2: ACQUISTA GLI ARREDI

Mobili quali letti, armadi, cassettiere, librerie, scrivanie, tavoli, sedie, comodini, divani, poltrone, credenze, materassi e apparecchi di illuminazione. Ma anche grandi elettrodomestici nuovi con classe energetica A+ (per forni classe A): frigoriferi, congelatori, lavatrici, asciugatrici, apparecchi di cottura, stufe elettriche, forni a microonde, piastre riscaldanti elettriche, apparecchi elettrici di riscaldamento, radiatori elettrici, ventilatori elettrici, apparecchi per il condizionamento.
La spesa deve essere sostenuta dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2016. Conserva fatture, ricevute e documentazione di addebito su c/c!

STEP 3: CHIEDI LA DETRAZIONE

Il Mobilificio Artigiani Associati di Moena ti garantisce l'assistenza per le pratiche di legge. Indicando la spesa nel 730 o nel modello Unico, il 50% ti sarà rimborsato in 10 anni.

Scarica informazioni